mercoledì 10 settembre 2014

CALL TO ACTION!

Puntate tutto su una call to action decisa. Dovete dire alla gente cosa fare, perchè quasi sempre non lo sa.
"Quando ero studente, lavoravo in un bar. Non avevamo un listino per le insalate: i clienti che pranzavano lì  le chiedevano ma non sapeva cosa metterci dentro, e messi di fronte alla domanda “come la vuoi l’insalata? cosa ci metto dentro?” ripiegavano sui tradizionali piatti.
Un giorno ho stampato un foglio con 5 combinazioni di insalate, con nomi stravagnati e al prezzo di 8 euro invece di 5. Il risultato è che la gente ha iniziato a ordinare solo quelle.
Per la cronaca, la “Bomba” era quella che andava per la maggiore." (cit. by Mattia Lissi)
La morale (o regola) è questa: voi dovete dirgli cosa devono scegliere.